Come Installare e Configurare FlySpray su Linux

Posted on by

I software Trac sono programmi che permetto a programmatori e beta tester di tenere traccia dei bugs rilevati su di un determinato programma. I Trac possono essere anche utilizzati per tenere traccia di un elenco di task/problemi da sistemare. Molti sistemi Trac permettono agli utilizzatori del software di riportare direttamente dei bugs. Utilizzare un sistema di bug tracking è sicuramente molto utile durante lo sviluppo di programmi software.

In questa guida spieghiamo come installare un software Trac: FlySpray

Nel caso in cui utilizziate una distribuzione Debian o Ubuntu per prima cosa lanciate questi comandi per essere certi che il sistema sia aggiornato:

apt-get update
apt-get upgrade
apt-get install unzip libgv-php5
Nel caso in cui utilizziate una distribuzione CentOS o Fedora i comandi da utilizzare sono i seguenti:
rpm -Uvh http://download.fedora.redhat.com/pub/epel/5/i386/epel-release-5-4.noarch.rpm
yum update
yum install unzip graphviz graphiz-php
Ai fini di questa guida partiremo dal presupposto che abbiate già installato un virtual host per il dominio example.com i cui file sono contenuti nella directory /srv/www/example.com/public_html/. Inoltre in questa guida installeremo Flyspray come sito di default per example.com. Modificate le indicazioni della guida sulla base del vostro specifico sistema/esigenze.

Installazione

In questa guida prendiamo in considerazione l’installazione della versione 0.9.9.6 di Flyspray. Controllate tramite questo link: link che la versione 0.9.9.6 sia ancora la versione stabile più recente di Flyspray. Utilizzare l’ultima versione disponibile è molto importante al fine di prevenire attacchi di malintenzionati che sfruttano eventuali vulnerabilità del software. Lanciate questa sequenza di comandi per scaricare, scompattare e installare Flyspray sul vostro server:
mkdir -p /srv/www/example.com/src/
mkdir -p /srv/www/example.com/public_html/
cd /srv/www/example.com/public_html/
wget http://flyspray.org/flyspray-0.9.9.6.zip
unzip flyspray-0.9.9.6.zip
mv flyspray-0.9.9.6.zip /srv/www/example.com/src/
touch flyspray.conf.php
chmod 777 flyspray.conf.php cache/ attachments/
A questo punto collegarsi con un browser al seguente indirizzo http://example.com/flyspray/setup/ e seguire le istruzioni per completare la configurazione di FlySpray.

Una volta terminata la configurazione, sarete automaticamente collegati al pannello di amministrazione tramite il quale potrete aggiornare il vostro profilo personale.

Un messaggio vi indicherà di cancellare la directory: http://example.com/flyspray/setup/

Per effettuare questa operazione e assegnare i permessi corretti ai files, utilizzate questi comandi:

rm -rf /srv/www/example.com/public_html/setup/
chmod 755 /srv/www/example.com/public_html/flyspray.conf.php

Configurazione

Potrete configurare il sistema di notifica automatica(che utilizza Jabber per inviare notifica automatiche di nuove attività), impostando il parametro reminder_daemon=1 dentro il file: flyspray.conf.php

Premete su ‘Manage Project’ per impostare il progetto, i gruppi degli utenti e gli altri parametri.

Category: Guide