Come Pianificare Attività sul Computer

Posted on by

VisualCron èun pianificatore di processi creato apposta per gli utenti Windows. Spesso ci troviamo di fronte, quotidianamente, ad avviare le medesime applicazioni e a svolgere certe funzioni di manutenzione ripetitive ma anche molto importanti.

VisualCron serve proprio a pianificare la gestione di notifiche, sincronizzazioni, creazione di copie di back up, per semplificare la vita privata e quella lavorativa, ed avere un computer sempre in perfetta efficienza, lasciandoci più tempo per fare altro.

Le attività possono essere organizzate e salvate per categorie, in modo da averle sempre disponibili e attivare quando servono. VisualCron esegue anche le operazioni più complesse e può spegnere il PC una volta che la coda delle azioni si è esaurita.

VisualCron è un programma a pagamento, la cui licenza costa 117 dollari, ed include una guida esauriente all’utilizzo. Fortunatamente il periodo di prova è piuttosto lungo, pari a 45 giorni, durante cui potremmo meditare se l’utilità vale il prezzo.

Category: Programmi

Come Fare Backup del Browser

Posted on by

Se avete potenziato le funzionalità dei tre browser mediante plug-in, estensioni, script, liste di siti preferiti e altro ancora è possibile fare un backup di tali elementi, in modo che in seguito ad una nuova installazione del sistema si possano ripristinare grazie a Fav Backup.

Il tool perfetto per le fare il backup del browser è Fav Backup, una semplice applicazione che consente di fare un backup di tutti gli elementi aggiuntivi e della configurazione del browser.

Per creare un backup con questo strumento basta selezionare nel tab Web Browser l’icona corrispondente al browser utilizzato, cliccando quindi sul pulsante Select All per inserire nel backup tutti gli elementi che hai configurato o aggiunto. Ti basta poi premere il pulsante Next per avviare la procedura di backup, che creerà un file da conservare con cura.

Per ripristinare l’attuale configurazione del browser, successivamente ad una nuova installazione del sistema operativo, avvia FavBackup e accedi al menu Full Restore, selezionando il backup salvato in precedenza. In pochi minuti Internet Explore, Chrome o Firefox saranno configurati secondo le tue esigenze, senza la necessità di passare ore a modificare le loro impostazioni e a installare plug-in e componenti aggiuntivi.

Category: Programmi

Come Creare un DVD Video

Posted on by

Creiamo un DVD Video accattivante e bello da vedere, in tre semplici passi.I programmi più avanzati di masterizzazione sono anche i più complessi da utilizzare e la creazione di DVD dall’aspetto accattivante può sembrare un’impresa ardua. Con DVD

Innanzitutto scarichiamo DVD Creator e installiamolo nel personal computer seguendo la relativa procedura guidata. Dall’interfaccia principale del software clicchiamo DVD Creator per scegliere i video che c’interessano. Clicchiamo Load video e selezioniamo il filmato da inserire. Confermiamo con Apri.

Come creare un filmato in alta definizione con il codec AVCHD
Trasciniamo l’icona che lo rappresenta nella timeline inferiore e clicchiamo Add Slideshow. Ripetiamo la stessa procedura per inserire i video gli altri capitoli. Per dare un effetto transizione, clicchiamo sul pulsante in basso posto tra i due video, selezioniamo nella lista in alto l’effetto desiderato e clicchiamo su Apply the selected transition.

Apriamo la scheda Menu e selezioniamo lo stile desiderato. Clicchiamo sul primo capitolo e poi su Custom Thumbnail per selezionare un’immagine di anteprima. Selezioniamo ora il titolo in alto. In Text content, scriviamo un nuovo titolo. Ripetiamo tutto per le caselle SlideShowl e SlideShow2. Dal tab Burn spuntiamo PAL e premiamo Start per avviare la masterizzazione.

Category: Guide

Foto in Bianco e Nero con Photoshop

Posted on by

L’operazione che andrò a spiegarti è molto semplice e consiste nel trasformare una fotografia o un’immagine digitale a colori in bianco e nero, servendoci di Adobe Photoshop, un software di fotoritocco professionale. Ovviamente darò per scontato che tu lo abbia già installato sul tuo computer.

Per prima cosa avvia il software cliccando due volte sull’icona Photoshop che sta nel menu di avvio del tuo computer. Fatto questo, trascina la fotografia o l’immagine digitale che vuoi trasformare all’interno della finestra del programma oppure richiamala cliccando su “file”, poi “apri” e cercandola nell’archivio del tuo computer.

Ora hai la foto al centro della schermata. Ci sono due modi per trasformare la fotografia in bianco e nero, cliccando su “immagine” sulla barra degli strumenti in alto a sinistra, e scorrendo poi su “regolazioni” e poi “bianco e nero”. L’immagine si trasformerà immediatamente in bianco e nero e si aprirà una finestra per regolare tutti i parametri cromatici ed impostare le tue preferenze.

Oppure puoi trasformarla seguendo lo stesso procedimento, ma invece di “bianco e nero” scorrerai su “Tonalità/Saturazione”. Facendo in quest’altro modo ti si aprirà un’altra finestra e per rendere la foto in bianco e nero dovrai portare a minimo la lancetta della saturazione e potrai intervenire anche sulla luminosità del bianco e nero.

Category: Guide

Visualizzare Anteprima File RAW

Posted on by

Soprattutto per gli appassionati di fotografia dotati di macchine fotografiche reflex professionali, sarà sicuramente fastidioso scattare decine di fotografia in formato RAW e non poterne vedere le anteprime nell’Esplora Risorse.

Allora, mettiamo fine alle ricerche senza fine, e vediamo come rendere visibili le anteprime delle foto scattate in RAW dalla maggior parte delle macchine fotografiche, da Canon a Nikon, da Sony a Pentax.

Il software in questione è ArcSoft RAW Thumbnail Viewer, disponibile al download a questo indirizzo e compatibile con i sistemi Windows. A questa pagina trovate la lista completa delle marche fotografiche supportate.

L’applicativo deve essere installato. Procediamo quindi alla sua installazione con un doppio clic sul file appena scaricato e seguiamo poi le istruzioni mostrate a video. Il programma si integra perfettamente con l’Esplora Risorse di Windows, senza bisogno di svolgere altre operazioni aggiuntive. Basterà adesso aprire una cartella contenente delle foto RAW per visualizzarne l’anteprima, come si vede dall’immagine di apertura.

Unica pecca: non genera l’anteprima grande in modalità Sequenza, ma con un doppio clic potremo aprire l’immagine con il nostro editor predefinito.

Category: Guide