Foto in Bianco e Nero con Photoshop

Posted on by

L’operazione che andrò a spiegarti è molto semplice e consiste nel trasformare una fotografia o un’immagine digitale a colori in bianco e nero, servendoci di Adobe Photoshop, un software di fotoritocco professionale. Ovviamente darò per scontato che tu lo abbia già installato sul tuo computer.

Per prima cosa avvia il software cliccando due volte sull’icona Photoshop che sta nel menu di avvio del tuo computer. Fatto questo, trascina la fotografia o l’immagine digitale che vuoi trasformare all’interno della finestra del programma oppure richiamala cliccando su “file”, poi “apri” e cercandola nell’archivio del tuo computer.

Ora hai la foto al centro della schermata. Ci sono due modi per trasformare la fotografia in bianco e nero, cliccando su “immagine” sulla barra degli strumenti in alto a sinistra, e scorrendo poi su “regolazioni” e poi “bianco e nero”. L’immagine si trasformerà immediatamente in bianco e nero e si aprirà una finestra per regolare tutti i parametri cromatici ed impostare le tue preferenze.

Oppure puoi trasformarla seguendo lo stesso procedimento, ma invece di “bianco e nero” scorrerai su “Tonalità/Saturazione”. Facendo in quest’altro modo ti si aprirà un’altra finestra e per rendere la foto in bianco e nero dovrai portare a minimo la lancetta della saturazione e potrai intervenire anche sulla luminosità del bianco e nero.

Category: Guide