Importare Immagini con Adobe Bridge

Posted on by

Attraverso l’utilizzo del programma Adobe Bridge puoi importare le fotografie da una fotocamera digitale o da una scheda. Puoi determinarne i dettagli, ordinandole e nominandole in modo semplice e veloce sul tuo computer direttamente durante la procedura d’importazione.

Basta lanciare il software Adobe Bridge, collegare al tuo pc il supporto contenente le tue immagini, che sia macchina fotografica collegata tramite cavo usb o scheda di memoria inserita all’interno del tuo pc.
A questo punto basta cliccare su file e apri foto da fotocamera. Così facendo si aprirà un quadro di dialogo in cui potrai definire quale è la sorgente (selezionerai se si tratta di fotocamera o lettore di schede), poi puoi selezionare la cartella dove salvarle e rinominare i files così da avere la data di scatto (anno, mese, giorno) e il nome del soggetto fotografato per ogni fotografia importata. Spunta anche l’opzione di salvataggio in formato .dng così da salvare i files con il numero maggiore di informazioni possibili.

Fatto questo puoi avviare l’importazione delle foto o un’altra operazione molto interessante come salvare una copia di backup sul tuo pc all’interno di un’altra cartella, così da avere i file originali da masterizzare poi in un dvd per il tuo archivio fotografico su dischi. Nella finestra di dialogo avanzate puoi vedere in anteprima le fotografie e in caso decidere di non importarne qualcuna togliendo la spunta che le corrisponde.

Sempre nelle avanzate puoi aggiungere i metadati come ad esempio il nome dell’autore, il copiright e la dicitura standard. Quest’aggiunta di metadati non vi tutela da copie o dall’ utilizzo non autorizzato ma sarà un grande passo in più. A questo punto avvia l’importazione. Tutte le immagini in modalità ridotta appariranno sulla schermata di adobe bridge. In pochi passaggi hai potuto così importare, riordinare in cartelle, nominare ogni singolo files, creare una copia di backup, convertire in dng, inserire dei metadati ed essere pronti così a lavorare con le proprie immagini in pochi minuti.
Pagina successiva »

Category: Programmi